IPPODROMO DI FOLLONICA "DEI PINI" IPPODROMO DI FOLLONICA "DEI PINI"

L'ippodromo si trova nel centro della citt. L'intero comprensorio occupa una superficie di 90.000 mq, di cui 19.000 sono destinati al pubblico, 14.000 alla pista da corsa, 8.000 a quella di allenamento, 15.000 alle scuderie e 34.000 a vari usi.
La pista ha uno sviluppo di 800 m ad 1 metro dalla corda interna. Il tracciato costituito da due rettilinei aventi una lunghezza di 142 m, da 4 raccordi clotoidali lunghi 55 m e da 2 archi di circonferenza aventi uno sviluppo di 148 m. La larghezza della pista di 16,50 m, che diventano 17,50 nella dirittura d'arrivo. Il fondo formato da stabilizzato spesso 15 cm, realizzato con graniglia calcarea su un letto dreno portante di sabbia monometrica alto 35 cm, mentre il manto di calpestio costituito da 2 cm di sabbia di fiume. Le diritture presentano una pendenza dei 4%, le curve dei 12%, mentre i raccordi clotoidali variano tra il valore minimo e il valore massimo. La pista munita di guard-rail in lamiera zincata di acciaio, mentre tubi Innocenti e steccati in legno formano la recinzione esterna della pista.
La pista di allenamento, lunga 700 m ad 1 metro dalla corda interna, si trova nella stessa area di quella da corsa. L'innaffiamento delle piste assicurato da autobotte.
Il settore scuderie (227 boxes) comprende 20 sellerie, 2 magazzini, i mascalcia, 1 letamaia, servizio veterinario, boxes di isolamento, alloggi e servizi per il personale, ristorante, bar e parcheggio riservato.
Uno spazio recintato, capace di accogliere 8.000 spettatori, con 2.800 posti a sedere, riservato al pubblico insieme a 2 parcheggi per 1.000 vetture, un ristorante, una tavola calda e un bar.
L'ippodromo attrezzato per lo svolgimento delle corse in notturna.
Un sistema di ripresa e trasmissione televisiva consente al pubblico di seguire le competizioni. L'ippodromo dotato di fotofinish e di autostart.
Tutte le scommesse al totalizzatore sono gestite elettronicamente sia per l'accettazione che per il pagamento; quote eventuali per il vincente e l'accoppiata ed informazioni sulle altre scommesse sono fornite al pubblico in continuo aggiornamento mediante un apposito sistema televisivo. Il sistema di raccolta delle scommesse completato dagli allibratori e da un'agenzia ippica.