IPPODROMO DI VARESE "LE BETTOLE"

Il comprensorio che ospita l'ippodromo si trova, con gli altri impianti sportivi, nella zona nord della citt e occupa un'area di 185.000 mq. Di questi, 52.000 sono destinati al pubblico, 20.000 alla pista da corsa, 16.000 circa a quella di allenamento, 11.000 alle scuderie, 85.000 sono ripartiti in prato all'interno delle piste. Quasi 18.000 mq, infine, sono adibiti a parcheggio.
La pista da corsa, ad anello e in erba, ha uno sviluppo di 1.280 m, con una larghezza massima, in corrispondenza della dirittura opposta a quella di arrivo, di 18 m. La lunghezza della dirittura d'arrivo di 350 m.
La pista di allenamento, ad anello in sabbia e interna a quella da corsa, sviluppa 1.200 m ed larga 18 metri. Il fondo della pista in sabbia. All'interno dei prato si trovano 6 tondini, di diverse misure, che consentono il passeggio dei cavalli. L'innaffiamento a pioggia automatico per ciascuna pista.
Il settore scuderie (243 boxes) comprende 40 sellerie, 2 magazzini, 2 letamaie, servizio veterinario, boxes di isolamento, alloggi e servizi per il personale, mensa e bar per artieri, 2 parcheggi riservati.
Il pubblico ha a propria disposizione 2 tribune capaci di ospitare 15.000 spettatori con 3.000 posti a sedere, 4 parcheggi con l. 100 posti macchina, un ristorante, una tavola calda all'aperto, un self-service interno, 3 bar, un chiosco per la vendita dei gelati, un punto vendita tabacchi, un guardaroba, una infermeria, un parco-giochi per bambini e una sala cinema.
L'ippodromo attrezzato per lo svolgimento di corse in notturna.
Sei telecamere riprendono le corse mentre 42 monitors permettono al pubblico di seguire le competizioni. Fotofinish e 3 macchine di partenza a 4 e 8 porte completano i servizi per le corse.
Tutte le scommesse al totalizzatore sono gestite elettronicamente sia per l'accettazione che per il pagamento; quote eventuali per il vincente e l'accoppiata ed informazioni sulle altre scommesse sono fornite al pubblico in continuo aggiornamento mediante un apposito sistema televisivo. Il sistema di raccolta delle scommesse completato dagli allibratori e da un'agenzia ippica.