IPPODROMO DI MERANO "MAIA

L'ippodromo di Maia si trova a meno di 1 km dal centro cittadino e occupa un'area di 310.000 mq così suddivisi: 50.000 per il pubblico, 120.000 per le piste da corsa, 40.000 per quelle di allenamento, 30.000 per le scuderie, altri 70.000 variamente utilizzati.
Per le corse sono utilizzate una grande pista piana in erba lunga 2.000 metri, larga dai 20 ai 25 metri e con una dirittura di arrivo di 700 metri, e una pista di minori dimensioni in erba, avente una lunghezza di 1.400 metri e una dirittura di arrivo di 400 metri. All'interno della pista di dimensioni inferiori si trovano le piste in siepi, ad ostacoli ed il percorso di cross country. Complessivamente, fra le piste circolari e i percorsi di cross si arriva ad uno sviluppo di 5.000 metri con 14 metri di larghezza media. Le siepi comprendono 6 siepi vive sulla pista circolare, 4 sulle diagonali e una artificiale sulla dirittura di arrivo. Gli ostacoli prevedono: siepe viva, doppio travone, oxer grande, oxer piccolo, 2 staccionate, una gabbia di staccionate, fascine, passaggio di marrana, talus, brook, laghetto, doppia gabbia di sieponi, arginello piccolo, arginello grande, siepone verticale, 2 montagnole, divisione di podere, riviera, 2 sieponi sbarrati, roggia, macerione, muro in cresta, terrapieno sormontato da siepone in discesa, buca piccola.
Per quanto riguarda l'allenamento, l'ippodromo utilizza una pista circolare in erba, interna a quella da corsa, lunga 1.250 metri e larga 10 con 4 siepi seccche mobili e 2 siepi vive, nonché 2 corridoi per steeplee chase di 550 metri l'uno. Gli ostacoli comprendono: siepe viva, muro, arginello, oxer, doppio travone, siepone sbarrato, corridoio di esercizio in siepi lungo 250 metri con 7 siepi vive di altezza progressiva da 70 a 130 cm, pista in sabbia esterna alla pista piana da corsa, lunga 2.400 m e larga 4, 2 tondini in sabbia nel settore scuderie e 5, sempre in sabbia, nell'ippodromo. Tutte le piste sono servite da un sistema di innaffiamento pluvirriguo, completamente automatico.
Il settore scuderie (341 boxes) comprende 75 sellerie, 5 magazzini, 7 letamaie, 34 fienili, diversi locali per la cottura dei pastoni, servizio veterinario, una moderna clinica per il cavallo, 2 locali adibiti alle docce per i cavalli, una mascalcia, servizio selleria, alloggi e servizi per il personale, mensa, ristorante, bar e parcheggio riservato.
Due tribune ospitano fino a 19.000 spettatori con 8.600 posti a sedere. All'interno dell'ippodromo, si trova un parcheggio con 500 posti macchina riservati al pubblico. Un ristorante, 3 bar, un banco bibite all'aperto e stands gastronomici allestiti appositamente per particolari manifestazioni folcloristiche completano i servizi di ristoro. L'ippodromo è fornito anche di servizi ausiliari, quali un servizio informazioni sulle modalità di effettuazione delle scommesse, 2 posti vendita di giornali tecnici, di biglietti della Lotteria e di distribuzione di programmi giornalieri, 2 posti di pronto soccorso funzionanti in ogni giornata di corse e un parco giochi per bambini.
L'ippodromo è dotato di impianto televisivo a colori a circuito chiuso, con cabina di regia, 3 telecamere di ripresa sulla tribuna e all'intersezione delle diagonali ed una per la frontale. Il pubblico può seguire le competizioni attraverso 19 monitors. Fotofinish e tre macchine di partenza, a 6 porte ciascuna, completano i servizi per le corse.
Tutte le scommesse al totalizzatore sono gestite elettronicamente sia per l'accettazione che per il pagamento; quote eventuali per il vincente, accoppiata, trio e quarté ed informazioni sulle altre scommesse sono fornite al pubblico in continuo aggiornamento mediante un apposito sistema televisivo. Il sistema di raccolta delle scommesse è completato dagli allibratori e da un'agenzia ippica.